#freeassange

Decisione rimandata: prosegue la battaglia legale di Julian Assange contro l’estradizione

Dopo una lunga battaglia legale, che va avanti da ormai oltre un decennio, sembrava che l’ultimo passo fosse ormai compiuto.Ma la decisione dell’Alta Corte ha sorpreso tutti: Julian Assange non sarà estradato (per ora).L’Alta Corte ha concesso agli Stati Uniti tre settimane di tempo per fornire garanzie soddisfacenti sul rispetto dei diritti del giornalista L’Alta

Decisione rimandata: prosegue la battaglia legale di Julian Assange contro l’estradizione Leggi tutto »

Tanti interrogativi sul Day X: dalla condanna di Schulte alle preoccupazioni dell’ONU

Mancano meno di due settimane all’udienza dell’Alta Corte britannica che segnerà il destino di Julian Assange, approvando o negando l’ordine di estradizione. Intanto, la tensione sale, mentre i dubbi e le aspettative si moltiplicano.Dalla sentenza a 40 anni di carcere per il presunto whistleblower di WikiLeaks, Joshua Schulte, alle parole della Relatrice ONU, fino all’ambigua

Tanti interrogativi sul Day X: dalla condanna di Schulte alle preoccupazioni dell’ONU Leggi tutto »

Come sta Julian? Le ultime news dalla “nobile” Belmarsh e il conto alla rovescia per fermare l’estradizione

Raccontare Julian Assange è difficile e doloroso. L’immagine di un uomo, la cui sola colpa è di essere un giornalista d’inchiesta ed attivista della verità condannato per aver svelato, tra le altre, delle notizie inconfutabili sui crimini di guerra in Iraq e in Afghanistan da parte dei soldati statunitensi, fa male…molto male. In questo articolo non è necessario ribadire i motivi per cui Assange rischierebbe 175

Come sta Julian? Le ultime news dalla “nobile” Belmarsh e il conto alla rovescia per fermare l’estradizione Leggi tutto »

Day X: 20-21 febbraio 2024

L’appello finale di Julian Assange si terrà presso l’Alta Corte del Regno Unito il 20-21 febbraio 2024.I gruppi della campagna Free Assange chiedono di protestare fuori dal tribunale, e in tutto il mondo, in quei giorni L’Alta Corte del Regno Unito ha confermato che il 20-21 febbraio 2024 si terrà un’udienza pubblica. L’udienza di due

Day X: 20-21 febbraio 2024 Leggi tutto »

Roma, approvata la mozione per Assange ma…facciamo chiarezza.

La mozione per la cittadinanza onoraria di Roma a Julian Assange, discussa e approvata martedì 17 Ottobre 2023 in Assemblea Capitolina, è stata una grande vittoria frutto di una lunga gestazione, ma non è il conferimento automatico della cittadinanza ad Assange. Facciamo un brevissimo riepilogo. Come già accaduto in varie città italiane, (vedi sul nostro

Roma, approvata la mozione per Assange ma…facciamo chiarezza. Leggi tutto »

Considerazioni sulla commemorazione dei 50 anni dal golpe in Cile

Ricorrono oggi i 50 anni dal golpe di Augusto Pinochet in Cile, 50 anni dalla morte del Presidente Salvador Allende. Ed a 50 anni di distanza, il governo degli Stati Uniti ha desecretato vari documenti, pubblicati nei giorni scorsi dal Guardian, concernenti le implicazioni del governo di Richard Nixon e dell’allora consigliere Henry Kissinger nel

Considerazioni sulla commemorazione dei 50 anni dal golpe in Cile Leggi tutto »

In piazza con Assange: la prima storica protesta nel metaverso

Lo scorso 26 agosto, i supporters di Julian Assange si sono riuniti di fronte alla Royal Courts of Justice di Londra per sostenerne la liberazione. Nel frattempo, il fondatore di WikiLeaks, all’entrata dell’edificio, rivolgeva un discorso alla piazza gremita.Com’è possibile? Perché tutto ciò è accaduto nel metaverso. The Sandbox Game: la prima protesta nel metaverso

In piazza con Assange: la prima storica protesta nel metaverso Leggi tutto »

“HURRY UP” Insieme per Julian

Mostra Fotografica di Antonietta Chiodo In collaborazione con Free Assange Italia Una mostra fotografica a sostegno di Julian Assange : Free Assange Italia è un direttivo di persone che ha compreso l’importanza del lavoro di professionisti come Julian Assange che ha lottato per mettere a conoscenza dell’opinione pubblica ciò che altrimenti non ci sarebbe mai

“HURRY UP” Insieme per Julian Leggi tutto »